Llanwern

Scorri per approfondire

Llanwern è la dimostrazione dell’impatto positivo che valutazioni ambientali e sociali hanno nella progettazione e nell’autorizzazione di un progetto

Llanwern ha una capacità installata di 75 MWp ed è attualmente il più grande impianto fotovoltaico in funzione nel Regno Unito.  Si trova a Newport, in Galles, in un’area designata come Sito di Speciale Interesse Scientifico (SSSI).  Una gran parte dei canneti e dei fossati presenti nel sito era stata segnalata essere in condizioni sfavorevoli nelle documentazioni pubbliche ufficiali. Questa situazione ha creato l’opportunità di incorporare misure di conservazione volte a valorizzare le caratteristiche speciali del sito, oltre a implementare pratiche di gestione e monitoraggio sostenibili degli aspetti specifici dello stesso a lungo termine.

Considerando il livello di protezione ambientale a cui è soggetto il sito, è stata intrapresa una profonda valutazione dell’impatto ambientale dell’intervento per facilitare il raggiungimento di risultati positivi dal punto di vista naturalistico.

L’impianto è stato inoltre progettato per garantire che la produzione di energia pulita sia sinergica al miglioramento della biodiversità. Di conseguenza, le considerazioni e gli impegni assunti a livello ESG sono stati parte integrante del processo di sviluppo e quindi incorporati nei permessi stessi del progetto.

Benefici aggiuntivi

additional benefits icon 1

Sono state create aree dedicate e potenziate quelle esistenti per accogliere la pavoncella, il cardatore stridulo e la gru comune.

lead a

Il terreno ha mantenuto la sua funzione agricola originaria di sito dedito al pascolo di ovini.

a b icon 3

L’impianto richiederà visite poco frequenti da parte del personale del soggetto incaricato della gestione e della manutenzione dello stesso.

battery asset icon

E’ stata pre-identificata un’area che in futuro potrà ospitare un sistema di stoccaggio di energia.

a b icon 5

Il sito contribuirà in maniera rilevante al raggiungimento degli obiettivi di penetrazione delle rinnovabili e decarbonizzazione del Regno Unito.

a b icon 6

La realizzazione dell’impianto non ha comportato ulteriori pressioni sulle infrastrutture locali, come ad esempio le strade o la rete di drenaggio.

wildlife corridors

Lungo i corsi d’acqua sono stati creati corridoi per la fauna selvatica locale al fine di aumentare la connettività tra le varie aree del SSSI. È prevista l’implementazione di un programma di gestione conservativa a lungo termine dei fossi e dei canneti presenti sul sito per tutta la durata della vita dell’impianto.

co2 graphic

L’impianto consentirà di evitare missioni di CO2 per un totale di 26,1kt all’anno.

Il sito e le aree adiacenti sono stati oggetto di un’ampia indagine ecologica, che ha riguardato anche gli uccelli e gli invertebrati. I risultati hanno contribuito a definire il progetto e hanno permesso di realizzare un programma completo di mitigazione, miglioramento e monitoraggio degli interventi effettuati. Le proposte hanno mirato a migliorare la biodiversità locale creando ampie aree sottratte all’utilizzo da parte di un’agricoltura di tipo intensivo e attuando una gestione orientata alla conservazione a beneficio delle caratteristiche speciali del SSSI.

MicrosoftTeams-image (162)

Terra Del Sole

Scopri di più